Manutenzione Condizionatori e Climatizzatori Milano e Provincia

Home » Blog » Manutenzione Condizionatori e Climatizzatori Milano e Provincia

I condizionatori e i climatizzatori svolgono funzioni essenziali nella nostra vita di tutti i giorni – raffreddamento, riscaldamento e deumidificazione dell’aria – in quanto garantiscono un ambiente casalingo o aziendale salutare oltre che piacevole. Tuttavia spesso capita di dimenticare che si tratta di apparecchi soggetti a deterioramento e come tali soggetti a malfunzionamenti.

Il regolare svolgimento delle funzioni su citate è infatti garantito esclusivamente da un altrettanto regolare programma di controllo e manutenzione che ne assicura efficienza anche dopo periodi di utilizzo frequente (tipico il caso della stagione estiva dove si registrano i picchi).

Un adeguata pianificazione dei controlli sugli apparecchi è il solo modo per scongiurare imprevisti capaci di rendere inefficiente il raffrescamento, il riscaldamento o la deumidificazione, proprio nei momenti di maggior bisogno. Per manutenzione di climatizzatori e condizionatori s’intendono le attività di pulizia degli apparecchi, eventuali rabbocchi di gas e controlli di tenuta del circuito frigorifero, oltre al funzionamento di ogni singolo componente.

Lo scopo di questo articolo è quello di illustrare in cosa consistono tali attività che nel loro insieme, svolte necessariamente da tecnici e aziende specializzate e certificate, come la Climatec per le aree di Milano e Provincia, assicurano il corretto funzionamento dell’impianto.

Pulizia interna ed esterna di climatizzatori/condizionatori

La manutenzione di un condizionatore è innanzitutto pulizia dell’apparecchio.

Ogni impianto presenta due unità (una interna ed una esterna) che sono a costante contatto con l’ambiente in cui operano e con cui scambiano temperatura attraverso un fluido, l’aria. La loro esposizione ad agenti esterni quali polveri, gas di scarico, pollini e tante altre sostanze contribuisce infatti al loro deterioramento. Come? Tali sostanze, depositandosi sulle unità, intasano i filtri (nel caso dell’unità interna) e le batterie .

I filtri in particolare si sporcano ed intasano con tali sostanze inquinanti, trattengono germi e batteri che verranno poi successivamente rilasciati nell’aria con conseguenze su salute e rischi di allergie, ma divengono ostacoli veri e propri al corretto circolo dell’aria e comportano un aumento della rumorosità dell’apparecchio. Pertanto è proprio la pulizia dei filtri che richiede la maggiore attenzione, cosa che viene normalmente sottovalutata e spesso affrontata in proprio, senza rivolgersi a personale specializzato.

L’attività di pulizia e manutenzione dei climatizzatori a Milano e Provincia è svolta in maniera professionale dalla Climatec, tuttavia, anche in altre zone non coperte da quest’azienda, esistono tantissimi operatori di settore a cui è necessario rivolgersi per il corretto espletamento di tale attività. E’ fondamentale evitare interventi autonomi perché la pulizia e l’igienizzazione dei filtri e delle batterie di scambio deve avvenire esclusivamente con prodotti di qualità certificati e non attraverso i detersivi d’uso comune che possono anche danneggiarli.

Ricerca di perdita di gas dai condizionatori

Una delle ragioni più frequenti di cattivo funzionamento di apparecchi per il condizionamento dell’aria è la perdita di gas. Tali perdite determinano, inizialmente, cali di rendimento e consumi energetici sopra la norma e, in un secondo momento, anche la rottura dell’apparecchio con necessità di riparazione o, in casi più estremi, di sostituzione. In pratica in casi del genere si verifica un inversione di tendenza: da consumi bassi ed alti rendimenti si arriva ad avere prestazioni bassissime con consumi energetici sopra la media perché il condizionatore non riesce a espletare la sua funzione di trasferire energia attraverso la compressione e la decompressione del gas frigorigeno, cioè a spostare energia attraverso la trasformazione di stato.

In casi di perdite di gas è doveroso rivolgersi ad aziende specializzate, come la Climatec (almeno per quanto riguarda le operazioni di manutenzione, assistenza e pulizia di climatizzatori a Milano e Provincia) che effettueranno innanzitutto la ricerca della perdita, come imposto dalle normative vigenti, quindi il rabbocco del gas refrigerante.

Unità esterne malfunzionanti

Il dispositivo più complesso di un impianto di climatizzazione è l’unità esterna che quando viene richiesto di raffrescare un ambiente svolge la funzione di condensatore, cioè diviene l’ambiente in cui avviene la condensazione del gas che è stato precedentemente compresso da un altro importante elemento, il compressore. In pratica, il gas compresso e surriscaldato arriva al condensatore per passare allo stato liquido e cedere temperatura all’ambiente a cui è esposto.
Il condensatore è allo stesso tempo un dispositivo che può essere soggetto a malfunzionamento comportando notevoli cali prestazionali. Malfunzionamento che sua volta può dipendere da diversi fattori come la possibilità che l’aria riscaldata dopo essere passata attraverso la batteria venga riaspirata e, ricircolando, non consenta più lo scambio termico indispensabile al funzionamento della pompa di calore, oppure l’intasamento della batteria alettata non consenta il passaggio dell’aria, quindi lo scambio termico. In sostanza l’intervento di manutenzione mira ad assicurare che il ciclo frigorifero avvenga correttamente, dentro e fuori la macchina.

A chi rivolgersi per la manutenzione dei condizionatori

Arrivati fin qui si sarà certamente capito che condizionatori, climatizzatori e deumidificatori sono apparecchi complessi, ma anche delicati, che richiedono interventi regolari da parte di personale specializzato.

In tale ottica diviene fondamentale predisporre un programma periodico di manutenzione in concerto con aziende e tecnici specializzati e in possesso di patentino frigorista, come prescritto dalle normative vigenti,come la Climatec che – come già detto – svolge in via prioritaria interventi di manutenzione e pulizia di climatizzatori a Milano e provincia.

I tecnici di Climatec svolgeranno ogni tipo di intervento necessario affinchè il vostro apparecchio lavori correttamente. I servizi comprendono:

Attività di pulizia dell’unità interna dell’impianto e trattamenti sanificanti con prodotti certificatiti;
Attività di pulizia ed eventuale sostituzione dei filtri antibatterici;
Attività di pulizia dell’unità esterna con controllo e pulizia della batteria;
Verifica collegamenti tra tubi e saldature, ricerca fughe di gas ed eventuale soluzione del problema, eventuale rabbocco di gas refrigerante;
Controllo del compressore e delle funzioni frigorifere;
Controllo pannelli di accensione, spegnimento e regolazione;
Verifica e trattamento antiossidante dei morsetti;
Verifica e riparazione di ogni tipo di guasto di natura elettrica.

 

Posted on 27 febbraio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *