Recuperare il Gas dal Climatizzatore

Home » Blog » Recuperare il Gas dal Climatizzatore

Sappiate che le normative internazionali impongono, prima di aprire un qualsiasi circuito frigorifero come climatizzatori split compresi, di rispettare la natura ed evitare ogni tipo di scarico di refrigeranti nell’ambiente e per questo è necessario sapere come fare per recuperare il gas del condizionatore.

Innanzitutto, dovete sapere che vi saranno necessari una frusta con rubinetto da collegare all’attacco del lato di bassa del circuito frigorifero, un filtro per il refrigerante, un vetro spia, un’unità di recupero, un’altra frusta con rubinetto, due bombole vuote per farvi entrare il refrigerante e una bilancia di precisione che andranno collegati tra loro per creare un circuito di raccolta dei gas del condizionatore.

Bisogna porli in vuoto usando l’apposita pompa collegata alla bombola e lasciando in posizione di aperto entrambi i rubinetti dell’unità di recupero e delle fruste del vuoto. Una volta ottenuto il vuoto non resterà che chiudere il rubinetto della frusta collegata alla pompa e scollegarla per poi sostituirla con una delle due bombole posta sulla bilancia di precisione.

Lasciando inattiva l’unità di recupero non dovrete far altro che aprire il rubinetto della frusta collegata alla bambola e molto lentamente il rubinetto della frusta collegata all’attacco di servizio del circuito frigorifero in modo che il gas refrigerante potrà defluire nella bombola finchè non sarà piena.

Poi, si potrà avviare l’unità di recupero aspirando il refrigerante contenuto nel circuito che sarà inviato nella bombola sulla bilancia e si vedrà la spia dell’unità di spurgo che andrà ad accendersi e ad indicare la conclusione del recupero e, quindi, si dovrà chiudere il rubinetto della frusta collegata all’attacco di servizio, disattivare l’unità di recupero e scollegare la frusta dall’attacco di servizio.

Ovviamente, ora tutto il refrigerante presente nel circuito risulterà essere stato evacuato, ma una parte è ancora presente nelle fruste e nell’unità di recupero e, per questo, sarà necessario spurgare l’unità di recupero in modo tale da inviare alla bombola il refrigerante rimasto. Poi, si dovrà staccare l’unità di recupero dalle fruste dopo aver chiuso tutti i rubinetti e recuperare il refrigerante presente nella frusta collegata alla bombola.

Grazie alla bilancia di precisione sarà possibile scoprire quanto refrigerante è stato recuperato. Ad ogni modo, pur essendo la procedura del recupero del gas refrigerante non così complicata, il nostro consiglio è sempre quello di affidarsi ad un tecnico specializzato.

 

Posted on 5 maggio 2015

One thought on “Recuperare il Gas dal Climatizzatore

  1. disse:great info good and Thanks for the marvelous poitsng! I genuinely enjoyed reading it, you’re a great author.I will remember to bookmark your blog and definitely will come back down the road. I want to encourage one to continue your great work, have a nice day!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *